mercoledì 21 febbraio 2018

Il sindaco molto gentile

Questo signore, lo  vediamo nella foto,  è un sindaco PD di una provincia italiana di cui non  conosco il nome. Come si può osservare, il sindaco è intento a lucidare le scarpe ad un clandestino. Uno schiaffo per i suoi concittadini. Ora se un richiedente asilo arriva in Italia illegalmente, senza documenti di riconoscimento, alloggiato in hotel e spesato,  gli si conceda tanto onore è da imbecilli. Questo è un sindaco senza cervello, vergogna sindaco lei dovrebbe lucidare non solo le scarpe ma anche i pavimenti ai suoi cittadini. Sembra evidente che tutto questo buonismo sia sbandierato per incrementare le entrate del suo comune. Se non ricordo male c 'è una direttiva del Viminale con allora il ministro Alfano in cui si assegnava la bellezza di 500 euro per ogni clandestino accolto. Insomma, oltre i 35 euro giornalieri viene elargito anche questo ulteriore pagamento. Non ci sono parole ma solo parolacce. Pensando bene, tale sindaco dovrebbe lucidare lui le scarpe ma anche inginocchiarsi di fronte a tutta la popolazione. In fondo sono loro con i vari balzelli e tasse salatissime a pagare il suo stipendio. Oltretutto sono stati loro a permettere che venisse eletto sindaco con il loro voto. Già sindaco lei ha la memoria corta e non ricorda i meriti dei suoi  cittadini.

Immagine di Facebook


No Del Parlamento Europeo Per Il Primo Ministro Viktor Orban -

 È la fine dell’impunità dicono gli avversari del primo ministro ungherese  Viktor Orbán,  capofila degli “illiberali” in Europa. Con un ...