domenica 11 febbraio 2018

Il caffè della mattina.


Oggi martedì  20 febbraio 2018


La TV è da qualche anno che non la guardo. Certo un po' mi dispiace, poiché qualche trasmissione interessante c'è sempre. Però tenerla accesa, aspettando un bel programma, credo che alla fine mi annoierei. Così preferisco lasciarla spenta, sapendo di non perdere assolutamente nulla. Si, lo Stato non bada alla salute dei cittadini, proponendogli qualsiasi schifezza, pur di fare cassa. Cosa dire dei giochi, offerti proprio dallo Stato, lo stesso che dovrebbe tutelare il cittadino. Al contrario, è la sua rovina, portandolo addirittura al suicidio. Anche la sigaretta è un veleno, legalizzata dallo Stato, per cui se uccide non paga i suoi errori. Addirittura vogliono portare nelle nostre tavole insetti e vermi di ogni genere, con la scusa che lo chiede L'Europa. Anche il caffè segue le mode dettate dai giornali. Oggi fa male, domani è benefico. Personalmente non credo sia nocivo per la salute. Quindi il consumo per me è doveroso. La colazione della mia mattina, consiste in una tazza di latte e due tazzine di caffè, non potrei farne a meno, troppo buona per dover rinunciare. Credo che continueremo a godere del piacere di una tazzina di caffè, meno male.

Domenica 21 Ottobre 2018 Foto di Facebook