domenica 10 dicembre 2017

NOIUSSOLI






Tutte le foto di questa pagina sono di Facebook.

Sharia

La gente ancora non si rende conto del pericolo. Purtroppo con l'arrivo indiscriminato di clandestini, sbarcano, sulle coste Italiane delinquenti in fuga dalle galere. Si infiltrano musulmani radicalizzati, ladri e assassini, jihadisti armati di coltellacci e motoseghe per far rotolare le nostre teste. Forse anche cannibali (rischiamo di essere infilzati in uno spiedo e arrostiti a fuoco lento, e buon appetito a tutti). Donne attente, sopratutto le volontarie di cui hanno il buonismo Incorporato. Avete sentito parlare della sharia, nome della legge sacra islamica.In Europa ufficialmente per ora non vige, ma continuando con questa maledetta accoglienza imposta dai comunisti pidioti, questa disgrazia potrebbe arrivare in Italia. Quando vi capiterà di passeggiare in una delle bellissime piazze italiane in compagnia di un uomo che non sia vostro marito, e la fine per voi. Prenderete tante di quelle frustate, il ritorno a casa sarà drammatico. Non vi resterà altro che curarvi le ferite.

Tutte le foto di questa pagina sono di Facebook.

Autore del post: Dina Lenti

Grazie Alessandro


Ho accettato l'invito, sono andata a vedere la tua intervista rilasciata all'emittente Sardegna Uno. Con molto piacere mi sono resa conto dell'impegno con il quale ti occupi del nostro Capoluogo. Cagliari in questi ultimi anni e veramente irriconoscibile, in tutti i sensi. Mi dispiace, ma è un peccato che la nostra bellissima città si ritrovi in questa situazione. Mi pare inutile come ben esponi tu, fare e rifare piazze senza una minima cura e manutenzione. Spero che il progetto Cagliari Cresce, sia all'altezza, per far rinascere la nostra città. Farla prosperare per il bene di tutti. Ricordo i miglioramenti fatti dalla amministrazione Floris e Mariano Delogu, quelli si, erano tempi del fare tutto e bene. Per me possono ritornare a rivivere, furono splendidi, basta volerlo. Purtroppo con l'arrivo indiscriminato di clandestini a Cagliari e in generale in Sardegna, la situazione sia andata sempre peggiorando. Spacci, delinquenza, furti, molestie alle donne, preghiere nelle strade, hanno fatto il resto. Caro Alessandro spero che alle prossime elezione le cose possano cambiare per tutti noi Italiani di buona volontà. Tu cosa mi puoi dire in merito? Grazie Alessandro.