venerdì 3 novembre 2017

Questa è la vita

Ti può capitare durante la vita qualsiasi controversia, devi discuterne e confrontarti in maniera civile. Può darsi che così facendo, puoi  velocemente raggiungere un accordo con il tuo avversario. Non tutti i mali vengono per nuocere. Nuocendo invece al tuo vicino di casa, può risultare fatale per la tua e la sua vita. La bestia più feroce è il mio vicino di casa. Dunque quando lo incontro temo per la mia vita. Quindi lo guardo come un Signore ma lo tengo per un traditore. Il mio vicino di casa è come un vampiro, ama il sangue. Quando lo incontri cambia strada, se non vuoi che ti rovini la vita o ti mangi vivo... Attualmente non ho nessuno nella mia vita, Ne un compagno, ne un amante, ne un concubino. Non cerco un uomo che mi dia ordini su quello che devo fare. Non faccio mai niente contro la mia volontà, assolutamente no. Meditate donne, è importante...

  Autore del post: Dina Lenti

martedì 31 ottobre 2017

Vivere la vita


 Vita sei unica e preziosa. Sei come un diamante: Il dono più bello.

 Troppe volte, la vita non mi piace. Credo però che non sia un male vivere con coraggio e intensamente  le nostre passioni. Per me spero sia  una dolce e fedele amica, per ora non mi ha mai tradito. Per cui ringrazio Dio per avermela regalata. Quello che mi dispiace è la vita pracaria che impone a tutti noi. Sappiamo bene quando nasce ma non dove e quando muore. Le sue false promesse sono un sottile inganno per il quale tutti  ipotechiamo la nostra esistenza. Morte quando vuoi, vieni a prendermi, cantava mio nonno centenario. La vita risponde: qui decido io chi e quando può entrare in casa mia. Allora mia cara, decidi presto quando è necessario, non ostinarti, vai pure se vuoi. Ti prego cara vita  apprezza tutto l'affetto e la mia gratitudine, così potrò ringraziarti se mi sarai amica. Devo riconoscere che ti comporti come si conviene con me, io cerco di non farti mancare la mia fiducia, il rispetto che meriti e mai nessuno deve dimenticarlo. Vita sei unica e preziosa. Spesse volte ci si dimentica e cosi si cerca di abbandonarti, di reprimerti, ancora prima della tua nascita, lasciandoti al tuo ingrato destino. Non sempre però succede cosi, perché in fondo tu vai via anche quando è sbagliato farlo, tanto meno all'improvviso. Così quando decidi di farla finita, possiamo fare ben poco per convicerti del contrario.