lunedì 4 dicembre 2017

Succede In Italia: Mister Friuli, è Nero.

Mister Friuli

I criteri per giudicare la bellezza di un uomo o di una donna non sono più quelli di una volta. Di questi tempi si bada anche alla provenienza del concorrente al "tanto al chilo di pettorali e tartarughe" ai fianchi ben delineati (osserva bene il vincitore) e poco importa il colore della pelle. Certo bellezza italica questo ragazzo di colore non ne ha per niente. “Ognuno ha i suoi gusti, come disse Morris quando baciò la vacca"(James Joyce). Mi domando, dove andrà a finire la bellezza maschile come quella di Raul Bova, Marcello Mastroianni, Alain Delon, Marlon Brando. Tutti gli uomini saranno belli come Sidney Poitier, per quanto la sua bellezza, per fortuna non sia poi tanto male. Visto l'arrivo massiccio di clandestini africani in Italia, agevolato dal nostro governo di comunisti infami, non passerà molto tempo che questo avvenga davvero nel nostro paese. Credo che ormai stiamo capovolgendo il mondo nel senso: quello che appariva nero, ora è bianco e viceversa. Tali concorsi hanno una ragion d'essere in quanto ci sono persone che lucrano di tutto questo. Anche eleggere una Miss o un Mister si guadagna in visibilità e non è poco. Quando viene organizzato questo tipo di concorso i furbetti del quartierino, le pensano tutte pur di ottenere il massimo della pubblicità e tornaconto. Inseriscono il motivo della provocazione in questo caso un concorrente anomalo, fuori dalle regole di qualsiasi selezione di questo tipo. Un concorrente bello si ma fuori da tutti i canoni che caraterizza la gara dell'uomo più bello. Insomma una bellezza esotica che faccia al caso. Trattasi di un giovane di colore, Extracomunitario del Senegal che poco avrebbe diritto a partecipare al concorso dell'uomo italiano più bello. Guarda caso, il giovane nero, ha addirittura vinto il titolo e come da programma si sono scatenate le polemiche. I media hanno fatto il resto pubblicando l'evento su tutti i maggiori giornali. In questo modo il business è servito. Visto? Non era poi tanto difficile, basta capire il meccanismo. Altra cosa preoccupante è L'avanzata del "tutto nero" che inevitabilmente porta a questi estremi. Bé noi Italiani abbiamo fatto scuola, anni fa eleggemmo una Miss Italia di colore, in questo senso siamo sempre i primi NO? Ultima cosa, viste le foto dell’evento a me piacciono i ragazzi italiani. Mi dispiace, sicuramente sono rimasti delusi.

No Del Parlamento Europeo Per Il Primo Ministro Viktor Orban -

 È la fine dell’impunità dicono gli avversari del primo ministro ungherese  Viktor Orbán,  capofila degli “illiberali” in Europa. Con un ...